DIREZIONE DIDATTICA STATALE "G. RODARI"

Dirigenza

Print Friendly, PDF & Email

Dirigente: Pietro LOCONTE

Prof Pietro Loconte

 

Il dirigente scolastico, inquadrato nella dirigenza dello stato (Area V della Dirigenza), è 

responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio. Nel rispetto delle competenze degli organi collegiali scolastici, spettano al dirigente scolastico autonomi poteri di direzione, di coordinamento e di valorizzazione delle risorse umane. In particolare il Dirigente Scolastico organizza l’attività scolastica secondo criteri di efficienza e di efficacia ed è il titolare delle relazioni sindacali.

(decreto legislativo n. 165/01, art.25)

 

Il dirigente controlla le risorse finanziarie concesse dallo Stato alla scuola a lui affidata, e deve fare periodicamente resoconto del bilancio al Consiglio d’Istituto. È sua la firma sotto ogni circolare o documento emesso dalla scuola, e di conseguenza è anche sua la responsabilità su ciò che i documenti dicono. 

Ai Dirigenti scolastici spetta lo svolgimento di numerosi e peculiari incarichi aggiuntivi tra i quali la presidenza delle commissioni giudicatrici degli esami di stato del primo e del secondo ciclo, la presidenza di commissioni di concorso a cattedre, la reggenza di ulteriori istituti scolastici, la direzione delle attività connesse all’educazione degli adulti e alla terza area degli istituti professionali, la direzione di corsi di formazione per il personale.

Orari ricevimento

 

 

 

Il Dirigente Scolastico è sempre a disposizione per necessità e problemi urgenti, compatibilmente con inderogabili esigenze di servizio.

 

 

 

 

 

 

Secondo quanto previsto dall’art. 21 comma 1 della legge 18 giugno 2009, n. 69 – “Trasparenza sulle retribuzioni dei dirigenti e sui tassi di assenza e di maggiore presenza del personale” –  in link:

Tasso di assenze del personale in servizio nella Direzione Didattica “Gianni Rodari” di Vieste (FGEE105006)